Misteri e fantasmi della Scozia

Misteri e fantasmi della Scozia

La Scozia è terra di mitiche battaglie, di famose teste coronate ma anche di antiche storie di fantasmi che ancora si aggirano per i castelli del paese.

Il tour propone un itinerario per i luoghi di queste leggende, pernottando presso antiche fortezze infestate!

Il costo di questo programma parte da 890 Euro a persona (min. 2 partecipanti).

SERVIZI INCLUSI:

  • Sei pernottamenti in hotel a 4 stelle, antiche residenze/castelli, prima colazione inclusa.
  • Sei giorni di noleggio auto inclusi l’assicurazione CDW, chilometraggio illimitato e le tasse.
  • Tutte le tasse applicabili.

SERVIZI NON INCLUSI:

  • Spese per benzina ed eventuali pedaggi stradali/parcheggi.

Il programma è modificabile su richiesta.

Le date di partenza sono sempre flessibili.

Il volo internazionale non è incluso nel preventivo.
A richiesta offriamo assistenza per la prenotazione del volo (a seconda delle date e dell’aeroporto italiano di partenza).

Arrivo a Edimburgo

Arrivo a Edimburgo e consegna dell’auto a noleggio in aeroporto. Giornata all’insegna della scoperta di questa affascinante città con il suo centro storico, patrimonio mondiale dell’umanità dell’UNESCO, che si snoda attraverso il Royal Mile, una storica via piena di negozi, artisti di strada ed edifici risalenti al periodo medievale.

Da non perdere il Castello di Edimburgo dove si trovano la Pietra del Destino, gli appartamenti reali e i Gioielli della Corona e il Palazzo di Holyroodhouse, residenza ufficiale della famiglia reale in Scozia; lungo il Royal Mile si trovano la Cattedrale di Sant’Egidio e il Museo Nazionale di Scozia che ospita una ricca collezione di reperti archeologici e oggetti del periodo medievale.

La New Town, la parte nuova della città anch’essa inserita tra i siti dell’UNESCO, si affaccia sulla bella Princes Street con i numerosi edifici dell’epoca georgiana; merita una visita anche la St Mary’s Cathedral sede dell’Arcidiocesi.

Pernottamento presso l’Airth Castle, distante circa 40 km dal centro di Edimburgo; secondo la leggenda, da alcune delle camere del castello si possono udire i fantasmi di bambini che giocano con le loro governanti.

Castello di Stirling e il Palazzo di Linlithgow

La giornata sarà interamente dedicata alla visita di due storici castelli legati alla Regina di Scozia Maria Stuarda. Il maestoso Castello di Stirling è famoso perché qui è stata incoronata Maria Stuarda; la leggenda narra dell’apparizione del fantasma della regina la cui visione sarebbe di buon auspicio; nei pressi del castello si trova anche il Monumento a William Wallace, il celebre eroe nazionale che ha contribuito a portare la Scozia all’indipendenza.

Il Palazzo di Linlithgow è invece il luogo dove nacque Maria Stuarda e gira voce che ancora oggi lo spirito di Margaret Tudor vaghi per le stanze in attesa del ritorno del marito morto in battaglia contro Enrico VIII.

Rientro a Edimburgo e pernottamento presso l’Airth Castle.

Castello di Glamis

Prima colazione e partenza alla volta della regione di Fife dove si trova il Castello di Glamis, uno dei più belli ed imponenti di tutta la Scozia; luogo d’infanzia della Regina Madre e della principessa Margaret, è considerato la dimora più infestata di tutto il Regno Unito.

Testimoni sostengono di aver avvistato numerosi fantasmi tra cui quello di Lady Janet Glamis nella Torre dell’Orologio e  di aver sentito durante alcune notti uomini che giocavano a carte. Ma la stanza più misteriosa all’interno del castello resta la Stanza Segreta: la sua finestra può essere vista solo ed esclusivamente dall’esterno dato che non esiste alcun accesso dall’interno.

Rientro a Edimburgo e pernottamento presso l’Airth Castle.

Partenza per le Highlands

Prima colazione e partenza di mattina presto per le selvagge Highlands, attraversando il paese e passando per numerosi villaggi pittoreschi e alcune importanti distillerie di whisky dello Speyside, una delle più belle regioni della Scozia con le sue colline, le foreste e i castelli.

Lungo il percorso potrete visitare lo Scone Palace, antico luogo dove i sovrani scozzesi ricevevano l’investitura sulla Pietra dell’Incoronazione e il Blair Castle, la residenza dalle bianche facciate dei duchi di Atholl immersa ai piedi dei selvaggi Monti Grampiani.

Pernottamento presso il Tulloch Castle, nella città di Dingwall.

Castello di Dunrobin e Cawdor Castle

Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita del bellissimo Castello di Dunrobin che è stata la dimora del Clan Sutherland; si narra inoltre che ospiti il fantasma della figlia del 14° discendente; solitamente ogni pomeriggio si può assistere a una dimostrazione di caccia con il falcone. Nel pomeriggio, visita del Cawdor Castle, un’imponente costruzione che suggerì a Shakespeare la giusta ambientazione per l’assassinio di Duncan in una delle sue più grandi opere, il Macbeth.

Testimonianze riportano l’avvistamento di tre fantasmi che vagano tra le sale del castello.

Rientro a Dingwall e pernottamento al Tulloch Castle.

Loch Ness, Castello di Urquhart, Glencoe e Loch Lomond

Dopo la prima colazione, si partirà per le rive del lago di Loch Ness, famosissimo in tutto il mondo per la leggenda del mostro Nessie che si dice abiti ancora oggi il fondale. Sulle sponde del lago si possono visitare le rovine del Castello di Urquhart, in passato luogo strategico durante le rivolte giacobite.

Si prosegue a sud attraverso Glencoe, uno dei luoghi più emblematici della Scozia per i suoi bellissimi scenari tra montagne, laghi e vallate ma anche dove nel 1692 ci fu il massacro del clan dei MacDonald ad opera dei soldati di Re Guglielmo, cosa che ha reso questa una delle regioni più infestate del Regno Unito.

Dopo aver costeggiato il Loch Lomond, il lago più grande della Gran Bretagna i cui paesaggi e le tranquille acque hanno ispirato poeti e scrittori, si rientra a Edimburgo.

Pernottamento presso l’Airth Castle.

Partenza

Restituzione dell’auto in aeroporto a Edimburgo.

Fine dei nostri servizi.