Tour dell’Irlanda dell’Ovest

Tour dell’Irlanda dell’Ovest

Alla scoperta della costa atlantica dell’Irlanda, una regione dove ancora si parla il gaelico e che regala scorci di paesaggi mozzafiato, montagne e castelli diroccati, brughiere selvagge e scogliere a picco sul mare, passando per villaggi dalle antiche tradizioni e dalle atmosfere marinare.

Le date di partenza del 2020 sono le seguenti:

  • dal 25 Aprile al 2 Maggio
  • dal 12 al 19 Giugno
  • dal 19 al 26 Giugno
  • dal 26 Giugno al 3 Luglio
  • dal 3 Luglio al 10 Luglio
  • dal 10 al 17 Luglio
  • dal 17 al 24 Luglio
  • dal 24 al 31 Luglio
  • dal 31 Luglio al 7 Agosto
  • dal 7 al 14 Agosto
  • dal 14 al 21 Agosto
  • dal 21 al 28 Agosto
  • dal 27 Agosto al 3 Settembre
  • dall’11 al 18 Settembre
  • A partire da 940 Euro a persona per una partenza ad Aprile
  • A partire da 1.020 Euro a persona per una partenza a Giugno, Luglio, 27 Agosto e Settembre
  • A partire da 1.050 Euro a persona per una partenza ad Agosto

SERVIZI INCLUSI:

  • Trasferimenti da/per l’aeroporto di Dublino con assistenza in italiano all’arrivo (per arrivi e partenze tra le ore 09:00 e le ore 21:00).
  • Sette pernottamenti in hotel a 3 o 4 stelle con prima colazione e mezza pensione (cene in hotel, bevande escluse; le cene a Dublino sono libere).
  • Trasporto in pullman durante tutto il tour come indicato nel programma.
  • Guida in italiano durante tutto il tour come indicato nel programma.
  • Tutte le tasse applicabili.

SERVIZI NON INCLUSI:

  • Ingressi per siti e musei indicati nel programma (Castello di Cahir, Gallarus Oratory, Castello di Bunratty e Folk Park, Scogliere di Moher, Abbazia di Kylemore, Trinity College).
    Il pacchetto ingressi è obbligatorio, va acquistato direttamente in loco pagando alla guida 65 Euro a persona per gli adulti60 Euro a persona per i bambini fino a 11 anni.
  • Pasti non menzionati nel programma.
  • Bevande durante le cene incluse nel programma.
  • Supplemento di 20 Euro a trasferimento per i trasferimenti da/per l’aeroporto prima delle ore 09:00 e dopo le ore 21:00.

OPZIONALE:

  • Tour per le Isole Aran per il GIORNO 5 al costo di 45 Euro a persona inclusi il traghetto e il trasporto, la guida in italiano e gli ingressi. Il tour va acquistato in loco in contanti pagando alla guida.
  • Ballsbridge Hotel o simile, a 3 o 4 stelle a Dublino o dintorni
  • Grand Hotel Tralee, Manor West Hotel simili, a 3 o 4 stelle nel Kerry
  • Treacys Oakwood Hotel, Maldron Hotel Limerick simili, a 3 o 4 stelle nel Clare
  • The Connacht Hotel, Claregalway Hotel, Oranmore Lodge Hotel simili, a 3 o 4 stelle a Galway o dintorni
  • Bloomfield House Hotel, Central Hotel Tullamore simili, a 3 o 4 stelle a Offaly/Westmeath
  • Bonnington Hotel, Clayton Cardiff Lane Hotel simili, a 3 o 4 stelle a Dublino o dintorni

La disponibilità di hotel centrali a Dublino va verificata di volta in volta a seconda delle date di partenza.

Il programma è modificabile su richiesta, aggiungendo pernottamenti extra prima o dopo il tour ed ulteriori escursioni guidate.

Il volo internazionale non è incluso nel preventivo.
A richiesta offriamo assistenza per la prenotazione del volo (a seconda delle date e dell’aeroporto italiano di partenza).

Arrivo a Dublino

Arrivo all’aeroporto di Dublino.

Incontro con l’assistente parlante italiano in aeroporto e trasferimento in hotel.

Cena libera.

Pernottamento a Dublino o dintorni.

Dublino, Cahir e Kerry

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata ad un tour panoramico di Dublino e del suo centro storico.

A seguire, partenza per la contea del Kerry con sosta a Cahir lungo il tragitto. Visita del Castello di Cahir, tra i piú suggestivi d’Irlanda che ha fatto da sfondo anche a diversi film; l’edificio risale al XIII secolo ma la sua storia è profondamente legata alle vicende dei suoi ultimi proprietari, i Butler, potente famiglia irlandese sin dall’invasione anglo-normanna, fedele sostenitrice della Corona Inglese che concesse loro la baronia di Cahir nel 1375.

Cena e pernottamento nella contea del Kerry o di Cork.

Penisola di Dingle

Dopo colazione si parte per un’escursione giornaliera della Penisola di Dingle, famosa per la bellissima strada costiera che regala panorami mozzafiato sull’Oceano Atlantico ma anche siti archeologici risalenti al periodo pre-cristiano e tipici borghi dove ancora si parla il gaelico. La strada costiera percorre chilometri tra baie e spiagge deserte come la Inch Beach che è stata il set cinematografico per il film “La figlia di Ryan”, fino a giungere a Dingle, vivace villaggio di pescatori rinomato per i suoi ristoranti a base di cucina di mare. Al promontorio di Slea Head si potranno ammirare anche le Isole Blaskets, le più occidentali d’Europa, antico luogo di ritiro dei primi monaci cristiani.

Si procede con la visita del Gallarus Oratory; costruito senza malta e datato intorno al IX secolo, questo oratorio si è mantenuto intatto attraverso i secoli grazie proprio all’opera di incastonatura delle pietre della struttura; con la sua forma a chiglia di nave rovesciata, un tempo veniva usato dai monaci come luogo di ritiro spirituale. Si parte per la contea di Clare e Limerick passando per il villaggio di Adare con i suoi graziosi cottage con il tetto di paglia e i negozi di antiquariato.

Cena e pernottamento nella contea di Clare o Limerick.

Bunratty, Scogliere di Moher, Burren e Galway

Dopo la prima colazione, partenza alla volta di Galway. Lungo il tragitto, visita al Castello di Bunratty, il complesso medievale più autentico di tutta l’Irlanda, costruito nel 1425 e riportato al suo antico splendore nel 1954 grazie all’arredamento e alla tappezzeria che richiamano lo stile di quel periodo; il Folk Park intorno al castello propone la vita rurale nell’Irlanda di 100 anni fa con le sue fattorie appositamente ricostruite, i cottage e le botteghe, tutto ricreato con la massima cura e con particolare attenzione ai dettagli.

Si prosegue per la contea di Clare con una sosta presso le maestose ed imponenti Scogliere di Moher, alte 200 metri e lunghe 8 km da cui si ammira un panorama mozzafiato dell’oceano. Si attraverserà il Burren (dall’irlandese Boireann, “luogo roccioso”) affascinante regione carsica dove l’acqua, scorrendo in profondità, ha creato grotte e cavità sotterranee; si tratta della più estesa regione di pietra calcarea d’Irlanda e questa particolarità gli conferisce l’aspetto di un territorio lunare. Arrivo a Galway e passeggiata per le vie di questa vivace cittadina designata Capitale Europea della Cultura 2020.

Cena e pernottamento in hotel nella contea di Galway, Limerick o nel Clare.

Galway e Isole Aran (opzionali)

Colazione in hotel. Giornata libera per visitare Galway, una pittoresca cittadina che da sempre attrae folle di musicisti, artisti, intellettuali e giovani anticonformisti, dovuto in parte alla presenza dell’Università e in parte alla vita notturna nei pub locali; si può passeggiare per il tipico centro storico e per le stradine strette, ammirando le facciate dei vecchi negozi e delle botteghe in pietra e in legno. La città inoltre è uno dei principali centri dove si parla ancora gaelico.

Cena e pernottamento in hotel nella contea di Galway, Limerick o nel Clare.

IN QUESTA GIORNATA È POSSIBILE PRENOTARE L’ESCURSIONE FACOLTATIVA A INISHMORE, LA MAGGIORE DELLE ISOLE ARAN:

Le isole Aran possiedono alcuni dei più antichi resti di insediamenti cristiani e precristiani in Irlanda. Si partirà con il traghetto da Rossaveal (o da porti limitrofi) e dopo una traversata di circa 45 minuti si giungerà su Inishmore, dove un minibus vi accompagnerà attraverso i siti più significativi dell’isola fino al forte Dun Aengus risalente a più di 2000 anni fa, abbarbicato su alte scogliere a picco sull’Atlantico.

Sosta per il pranzo e per eventuali acquisti presso le botteghe locali.

Rientro con il traghetto del pomeriggio.

Connemara e Mullingar/Tullamore

Giornata dedicata all’escursione del Connemara, una regione selvaggia e caratteristica per i suoi muretti di pietra, le piccole fattorie, i cottage dai tipici tetti in paglia, il suo tratto costiero roccioso e frastagliato che si estende fino alla Baia di Galway e le montagne con le splendide vedute sui laghi.

Visita dell’Abbazia di Kylemore, dimora dell’Ottocento oggi collegio benedettino, situata in uno dei più pittoreschi paesaggi del Connemara. Si prosegue per centro del paese attraversando le verdi contee di Offaly/Westmeath.

Cena e pernottamento a Mullingar, Tullamore o dintorni.

Rientro a Dublino

Partenza verso Dublino. Una volta giunti in città, continua la visita della capitale d’Irlanda con il Trinity College, la più antica università del paese dove sarà possibile ammirare la Old Library (Vecchia Biblioteca) con i numerosi testi antichi tra cui il “Libro di Kells”, il famoso manoscritto miniato dei monaci irlandesi risalente all’800 d.C..

Si prosegue con una passeggiata per le caratteristiche vie del rinomato quartiere di Temple Bar con la guida.

Cena libera e pernottamento in hotel a Dublino o dintorni.

Partenza

Colazione in hotel.

Trasferimento in aeroporto.

Fine dei nostri servizi.